ENPAP, l’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Psicologi, nel 2023 ha realizzato il progetto “Vivere Meglio. Promuovere l’accesso alle terapie psicologiche per ansia e depressione”, che ha coinvolto 1.000 Psicologi e circa 10.000 cittadini, a partire dai 16 anni in su, distribuiti su tutto il territorio nazionale, i quali hanno avuto la possibilità di accedere gratuitamente a trattamenti psicologici o psicoterapeutici brevi per la cura dell’ansia e la depressione lieve e moderata.

Il Progetto, svolto in collaborazione con l’Università di Padova e altre prestigiose Università italiane, è finanziato interamente da ENPAP attraverso Borse Lavoro erogate alle proprie Iscritte e ai propri Iscritti, con un bando assistenziale.

I risultati estremamente positivi della prima edizione (link al report), hanno permesso la realizzazione della seconda edizione (2023-2024), dedicata ai professionisti e ai cittadini dell’Emilia Romagna (Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini), delle Marche (Ancona, Pesaro-Urbino) e della Toscana (Firenze, Livorno, Pisa, Pistoia, Prato), recentemente colpite da gravi alluvioni.

EVENTI DRAMMATICI come le calamità naturali causano difficoltà e preoccupazioni, che in alcuni casi possono sfociare in veri e propri disturbi di ansia e depressione.

VIVERE MEGLIO offre una risposta a tali problemi, promuovendo l’accesso a percorsi psicologici fondati sulle più recenti conoscenze scientifiche.

I cittadini, sulla home page del sito, possono compilare il questionario e, in base ai risultati, essere indirizzati a materiali informativi di auto-aiuto o ad una rete di psicologi e psicoterapeuti in grado di offrire un aiuto professionale.